LOGO CORRETTO 9001-2015

Laser scanner 3D

Un interessante campo d'azione della Giara Engineering Srl è senza dubbio il rilevamento topografico di precisione con la tecnica della scansione laser.

Il laser a scansione ( detto anche laser scanner) è un dispositivo ottico-meccanico, che emette un impulso elettromagnetico (il raggio laser), ricevendo poi il segnale riflesso, misurando l'intervallo di tempo trascorso, calcolando quindi la distanza tra lo strumento ed il punto rilevato. tls_egypt_cheope_pyramid

Il raggio laser viene deflesso mediante un meccanismo di specchi rotanti ed oscillanti che, con il variare dell'angolo azimutale e zenitale, illumina il terreno in punti contigui.

Questo sistema opera misurando anche migliaia di punti al secondo formando delle "nuvole di punti". Per ogni misurazione (x,y,z), il sistema fornisce l'intensità del segnale di ritorno descrivendo la superficie dell'oggetto scannerizzato.

Il metodo di impiego prevede un software di supporto, in grado di ricreare la superficie topografica rilevata.

Tramite una fotocamera di precisione, è possibile abbinare alle superfici anche i colori reali, ottenendo così in poco tempo e con estrema precisione, la ricostruzione di superfici topografiche anche complesse, non importa se poco accessibili fisicamente dagli operatori per un rilievo tradizionale.

 

 

restituz-laserscanner2Il laserscanner 3D, accompagnato dal software RiscanPro, si è rivelato un'ottima soluzione per il rilevamento e calcolo dei volumi di cave e discariche e per il rilievo di edifici.

 

 

La Giara Engineering s.r.l. ha già acquisito notevole esperienza nell'uso del proprio strumento LASERSCANNER 3D Riegl modello 420i effettuando numerose restituzioni topografiche di precisione, in contesti diversi.

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.